Olio d'oliva

Le proprietà benefiche dell’olio d’oliva

In primo luogo è da segnalare la proprietà unica di olio di oliva — la sua capacità di mantenere il livello del corpo «utile» colesterolo, riducendo al contempo il livello della sua «dannoso» analogico. Pertanto, l’olio di oliva principalmente raccomandato per la prevenzione delle malattie cardiovascolari. Porterà molti vantaggi e bambini come stimolare la formazione ossea.

E grazie all’effetto coleretico luce olio non è per essere più che nel fegato.

Vitamine e minerali

L’acido oleico in olio, cleaves colesterolo nel corpo, rafforza le pareti dei vasi sanguigni, rendendoli più flessibili. L’acido linoleico favorisce la rapida guarigione delle ferite, migliora la coordinazione e la visione. Vitamine A, D, E e K rafforzare ossa, muscoli e cellule della parete intestinale.

Fenoli rallentare il processo di invecchiamento e rafforzare il sistema immunitario.

Controindicazioni

Olio d’oliva — un prodotto estremamente utile, e in modo che le controindicazioni al suo impiego non è praticamente. Tuttavia, questo non significa che debba essere utilizzato in alimenti in quantità illimitate, come l’olio stimola il sistema digestivo. Un eccesso di olio, ingerita in un solo giorno, può causare diarrea.

Uso in cucina

Presente cucina mediterranea senza olio d’oliva è assolutamente impossibile. Essi non solo riempiono di insalate fresche — viene preparato, secondo gli italiani ei greci, il cibo più delizioso e sano. I gusti sono diversi, come si dice, ma questo fa parte del beneficio è difficile non essere d’accordo. Una volta riscaldato, l’olio d’oliva non forma sostanze cancerogene, in modo che ha reso possibili le verdure e carni mantengono il loro sapore e le qualità medicinali.

Come scegliere l’olio d’oliva a destra

Come con qualsiasi olio vegetale, olio d’oliva è grezzo, raffinato e makuhove; e miscele di queste opzioni sono disponibili in diverse proporzioni. Più costoso, ma anche olio di utile — non raffinato, spremuto a freddo. Ha un colore verdastro piacevole e frutta discreto e profumo di erbe. Per le insalate — ideale.

Ma per la cottura, si può scegliere una miscela leggermente meno costoso di olio di oliva grezzo e raffinato.

Olio d’oliva Conservare dovrebbe essere in un luogo fresco e buio dalla luce solare diretta. Non molto desiderabile, ma possibile — nel frigorifero. Allo stesso tempo, la parte inferiore del bianco precipitato caduta — si blocca grassi solidi.

Essa scompare quando l’olio è riscaldato, e il modo in cui — olio d’oliva è un indicatore di qualità.

Fatti interessanti

• Si ritiene che il primo olio iniziato a produrre in Fenicia. In altre considerato sua casa ancestrale dell’Antico Egitto, Grecia e Ancient Israel.

• Olive — lo stesso frutto è la maturità eccezionale. E un linguaggio così interessante, c’è solo un incidente in lingua russa. In altre lingue, c’è solo olive — nero o verde.

• Massaggio con olio di oliva caldo è molto buono per la pelle, il bagno e la mano contribuire a rafforzare le unghie e lo rendono facile da manicure.

Share →