Osteocondrosi del rachide cervicale

Osteocondrosi del rachide cervicale — Si tratta di una malattia progressiva, che è un alterazioni degenerative-distrofico di dischi intervertebrali. accompagnati dal loro deformazione e cambiamenti nella struttura.

Le cause della malattia. La ragione principale — violazione dei processi metabolici del corpo e, di conseguenza, il deterioramento di irrorazione dei dischi intervertebrali. Meno malattia si verifica a causa di lesioni del rachide cervicale.

Contribuire alla comparsa di malattie degenerative del disco: la sedentarietà, cattiva postura, lunga «posti a sedere» la scrivania di fronte a un computer, ecc

Osteocondrosi della cervicale, il trattamento in ospedale

Trattamento della malattia degenerativa del disco cervicale in clinica con i metodi della medicina orientale. Nel trattamento di medicina tibetana utilizza metodi – digitopressione e fitoterapia. metodi della medicina cinese – è, in primo luogo, l’agopuntura e moxibustione. È possibile utilizzare una terapia manuale morbido. Osteopatia (compresi «tecniche cranio-sacrale», Che è un metodo di effetti morbidi sull’osso e struttura morbida del cranio; lo scopo del metodo — ripristinare la corretta circolazione del liquido cerebrospinale) ed altri metodi disponibili per la clinica medica.

Trattamento di artrosi del rachide cervicale – una delle attività di base della clinica. Basandosi sulla vasta esperienza in questo campo, possiamo dire che i risultati del trattamento di questa malattia (escluse le parti sporgenti complicate ed ernie della colonna vertebrale) è abbastanza soddisfacente. Trattamento di malattie degenerative del disco cervicale è selezionato individualmente per ogni paziente, e condotto un completo (nel corso di una sessione di solito comporta diversi metodi di trattamento, la durata della sessione – 1-1,5 ore). Dolore nella colonna vertebrale cervicale in genere rimosso a già dopo 2-3 sessione di trattamento il 70%. Il trattamento della malattia degenerativa del disco è in media di 5 a 11 sedute.

Nel corso di trattamento prevede un impatto sui cambiamenti patologici nel corpo che portano alla malattia.

Potresti vedere le domande sul tema «Osteocondrosi cervicale» . dato i visitatori del sito e risposte clinica medica

***

Questa sezione è per coloro che vogliono conoscere meglio te stesso con le caratteristiche ei sintomi della malattia degenerativa del disco cervicale.

Caratteristiche di artrosi della colonna cervicale

Osteocondrosi cervicale, rispetto al osteocondrosi toracica e lombare. Ha un certo numero di caratteristiche. Queste caratteristiche sono determinate principalmente dalle caratteristiche strutturali delle vertebre cervicali, strutture ossee cui dimensione è molto più piccola rispetto ad altre parti delle vertebre. Cervicale — la spina dorsale mobile. tenendo la testa, ha sempre caricato.

Mal di schiena, più spesso colpisce i segmenti maggior parte dei telefoni (roots-5 — C-7) — che determina in ultima analisi, i sintomi della malattia degenerativa del disco della cervicale.

Nella regione del collo in un volume relativamente piccolo di molte strutture vascolari e nervose concentrati, compresi qui va arteria vertebrale, che fornisce sangue alle parti posteriori del cervello — il cervelletto e midollo. Quando la compressione dell’arteria vertebrale a causa della riduzione del flusso sanguigno a causa della sua stenosi possono sviluppare ischemia cerebrale, midollo spinale, e nel caso acuto questo può portare a ictus spinale. I sintomi di dell’arteria vertebrale — vertigini, mancanza di coordinazione, perdita di udito e vista.

Attraverso la compattezza della colonna vertebrale cervicale o una leggera tensione muscolare spostamento può causare compressione del nervo (nervo intrappolato nel collo), o strutture vascolari.

La risultante nel tempo in termini di osteofiti compattezza della cervicale peggiorare la situazione.

Osteocondrosi cervicale porta alla protrusione della colonna vertebrale ed ernia. che (tranne che per i motivi di cui sopra — affaticamento muscolare, dislocazione cervicale, la formazione di osteofiti), kompremiruya radici nervose, provocando la sua gonfiore e l’infiammazione. Come risultato, viste le ridotte dimensioni del canale vertebrale cervicale, radice occupa tutto il campo di applicazione, in aggiunta sia compresso (compressione avviene nel canale spinale). I sintomi clinici di questa condizione — sindrome di dolore.

Osteocondrosi può causare compressione del midollo spinale, ed a causa della ristrettezza del canale vertebrale del rachide cervicale è più comune che in toracica e lombare della colonna vertebrale. In questo caso, l’area interessata non fa solo collo e della testa, ma anche la parte superiore (che si celebra più spesso) e degli arti inferiori. E ‘a causa delle sue caratteristiche osteocondrosi cervicale più spesso (rispetto alla lombare e toracica), porta alla disabilità del paziente.

Riassumendo, elenchiamo i fattori che determinano la diversa compressione delle strutture vascolari e nervose nel osteocondrosi cervicale

  • Lo spostamento (slittamento) disco spinale — spondilolistesi. Più spesso — comporta il minimo dato che anche un piccolo spostamento delle vertebre del collo causa la paralisi, e di solito è la causa della morte.
  • Sporgenza e ernia spinale — come risultato della malattia degenerativa del disco della colonna vertebrale cervicale e mandato nel canale spinale.
  • Osteofiti. Come risultato di cervicale malattie degenerative del disco sui lati del corpo vertebrale e le articolazioni si formano escrescenze ossee — osteofiti.

    Osteofiti sui lati dei corpi vertebrali, irritano il tono muscolare adiacente sono aumentati. Questo aumenta il carico sulla colonna vertebrale, che porta ad un aumento della pressione sul disco intervertebrale. la sua altezza è diminuita, aumentando il rischio di protrusione del disco intervertebrale. Osteofiti, rivolto in direzione del canale, dove l’arteria vertebrale, può causare stenosi.

  • Ridurre l’altezza disco spinale (Appiattimento del disco intervertebrale) viene spesso riscontrato compressione delle radici a causa della diminuzione del forame intervertebrale.

    Anche in questo caso, se possibile turn collo infruttuoso sublussazione vertebrale cervicale, che porta a ulteriore compressione.

Sintomi osteocondrosi cervicale

I sintomi della malattia degenerativa del disco della colonna vertebrale cervicale Dipende principalmente su quello che è diventato l’oggetto di distruzione. Ci sono: sindrome radicolare (compressione delle radici spinali), compressione del midollo spinale, l’ischemia del midollo spinale a causa di stenosi dell’arteria vertebrale, con conseguente compromissione afflusso di sangue ai tronco encefalico, cervelletto, nervi cranici e l’orecchio interno. Di seguito sono i sintomi più comuni.

  • Sindrome radicolare — sciatica cervicale. Ci sono radici komremirovanii (pizzicato nervo del collo). Questi sintomi sono associati con spremitura osteocondrosi cervicale (compressione) delle radici nervose. Dolore irradia dal collo verso la spalla e poi sulla spalla, avambraccio (la superficie esterna) per le dita della mano.

    Ci può essere una pastosa, "Run Giochi brividi"Formicolio avambraccio, mano e le dita. E, a seconda di quale segmento stupito sintomi della malattia degenerativa del disco cervicale differiscono. Ad esempio, con la sconfitta del centro radici nervose pastosa essere pollice, indice e medio, e con la sconfitta delle radici nervose brachiale — anello e mignolo (altri sintomi sono identici).

  • Sindromi riflesso irritativi. Sintomi: "bruciore" nella zona della nuca o la zona del collo (dopo il sonno, la rotazione della testa, starnuti ecc).

    Può irradiazione alla spalla e al torace.

  • La sindrome dell’arteria vertebrale in osteocondrosi cervicale. Sintomi: palpitante, o "bruciante" mal di testa, testa emozionante, il tempio, il buio e la zona del sopracciglio.

    Il dolore è spesso costante, a volte parossistica, peggio dopo un lungo soggiorno in una posizione scomoda durante la guida. Quando la debolezza generale del corpo nausea, perdita di coscienza. Ci possono essere disturbi dell’udito unilaterale: rumore, riduzione, disturbi vestibolari visivi. Nei pazienti con malattia coronarica può aumentare la pressione sanguigna, premendo il dolore nel cuore. Forse la riduzione dell’acuità visiva, dolore oculare, etc.

  • La sindrome cardiaca. I sintomi di osteoartrite in questa sindrome sono simili ai sintomi di vera angina. Si presume che le contrazioni del muscolo del cuore dovuto alla compressione delle radici nervose spinali nei segmenti inferiori della colonna vertebrale cervicale ed è una risposta riflessa. La sindrome cardiaca si verifica durante la stimolazione del gran pettorale radici o radici del nervo frenico, così le fibre andare al pericardio. I sintomi clinici: premendo il dolore nel cuore.

    Il dolore può essere parossistica, e durare fino a diverse ore. Migliorata con una brusca virata di testa, tosse, starnuto. Possibile tachicardia, aritmia.

    Koronorasshiryayuschie significa che il dolore non viene rimosso. Cardiogramma, girato durante l’attacco non mostra segni di violazione della circolazione coronarica.

Share →