Perché i bambini piangono nel sonno

Tutti i bambini sono situazioni di stress. Essa non dipende da che età sono e se hanno genitori amorevoli. I bambini piangono per ovvi motivi: per informare i genitori circa la mancanza di un certo bisogno – dolore, la sete, la fame o il desiderio di comunicare.

I bambini più grandi possono aiutare ad alleviare la tensione di piangere e ripristinare comfort psicologico.

Manifesti appena nati di potenza a causa di dolore addominale

Perché bambino piange prima di coricarsi?

In ogni caso è necessario prendere in considerazione l’età del piccolo uomo. Se si tratta di un neonato, piangere durante il sonno perché può intestinali coliche. Mettiti al suo posto quando si dispone di un mal di stomaco, si è in grado di rilassarvi? I pediatri dicono pance possono disturbare i bambini, anche se la madre allatta al seno e seduto su una dieta rigorosa, e ha continuato in questo periodo sarà fino a 3 mesi, cioè fino a quando il bambino raggiunge circa 5 kg di peso. Ma questi mesi il bambino sta soffrendo, e mamma lo può aiutare.

I metodi devono essere scelti individualmente – pannolino caldo sulla pancia, acqua aneto. farmaci speciali, tè con finocchio, cinetosi (a pancia in giù sul braccio), e molti altri che fanno le coliche diminuirà.

I neonati possono anche sperimentare la paura e in questo caso ha attirato l’attenzione di pianto. Il bambino è stato di 9 mesi nel ventre di mia madre, ha usato per ascoltare il battito del suo cuore e sentirsi al sicuro. Nei casi in cui la madre dopo la nascita di una persona lascia un neonato a dormire in un letto, o dopo il mal di mare, mia madre andò a letto a riposare, e il bambino si svegliò e trovò nei pressi, il motivo è abbastanza ovvio che piange. Può agire in due modi: o per praticare co-sonno, o soffrire lamento regolare, ma per insegnare al bambino a dormire da solo. La prima opzione è buona regola lattazione, il bambino si sente rilassato quando sente vicino respiro nativo. Per una madre che non vuole correre un paio di volte durante la notte per un letto – si tratta di una scelta eccellente: non si può svegliare completamente, e continuare ad alimentare il soggiorno briciole.

La seconda opzione è un po ‘più complicato, ma anche possibile. Se avete la forza di sopportare un paio di notti un forte grido di suo figlio, e non avete paura del suo sistema nervoso, lui sarà sicuramente abituarsi al fatto che mia madre non è adatto per lui. La cosa principale è che si capisce, quando il bambino piange a causa del fatto che non ci sei, o forse è malato e ha bisogno con urgenza il vostro sostegno.

Un bambino di un anno di età può avere ottenuto un grande stress emotivo e non riesce a dormire

Perché i bambini piangono nel sonno?

I bambini più grandi, dopo circa un anno, possono piangere e sognare. Il motivo principale – malattia o eccitazione nervosa. Con la malattia una volta capito, misurare la temperatura del corpo o di vedere gola.

Ma con lo stress emotivo è più difficile da gestire, perché la causa potrebbe essere qualsiasi cosa. Forse per la prima volta che il bambino è andato a visitare, ha insultato sul campo, in un cartone animato ha visto qualcosa di terribile, alla vigilia di un alterco con uno o qualcuno della famiglia. In ogni caso, il problema mum – lenire e prevenire un ulteriore eccessivo entusiasmo prima di coricarsi. Monitorare le emozioni del bambino, cercare di spiegare tutto ciò che ne consegue.

Fumetti limite o show televisivi in ​​cui ci sono scene di violenza in qualsiasi forma.

Fino a due anni del bambino può già avuto un sogno terribile. Si comprende da parlare nel sonno e anche grida. Il bambino dovrebbe spiegare che questo non è la realtà, ma solo un sogno. A questa età i bambini sono problemi a dormire da solo, chiede ai suoi genitori a letto.

Lasciate che il vostro bambino a dormire con te – tu decidi. La cosa principale non è enfatizzata molta attenzione a questo problema. Inoltre, prestare attenzione al bambino durante il giorno, forse sazi comunicare con voi, non sarà così paura di notte. E non appena egli sarà in grado di condividere il sogno e la realtà, le paure vanno via poco a poco.

Per i bambini di tutte le età è molto importante posizione tranquilla al momento di coricarsi. Non ci devono essere liti tra famiglie e chiarire il rapporto. Gioca con il vostro bambino, ma non fare giochi over-attivi e in giro.

Non svegliare il bambino nella fase di sonno attivo quando si sveglia di buon umore

Perché il bambino che piange dopo un sogno?

Succede che un bambino fino a 3 anni di risveglio dopo un pisolino di cattivo umore e piagnucola, a volte piange anche. Ciò è dovuto ad un sistema nervoso immaturo può essere la natura del bambino. Inoltre, si osserva che è impossibile svegliare il bambino nella fase attiva del sonno, quando respira uniformemente e impulsi leggermente ritardata. Se avete bisogno di alzare il vostro bambino, attendere fino a che non inizia a girare e ottenere un po ‘rumoroso.

Appena apre gli occhi, solo sorridere a lui, e, in generale, farlo più spesso perché una buona madre umore sempre trasmesso al bambino. Se il vostro bambino si lamenta, a dispetto delle vostre suppliche, basta lasciarlo piangere, forse aveva bisogno di scarico nervoso, che ha ricevuto durante il sonno. Regola per il bambino e imparare a distinguere tra i loro bisogni, questo aiuterà a evitare molti capricci. Forse aiutare un’ondata di emozioni: fare ciò che ha sorpreso e ridere lettiera.

Questo può essere una imitazione dell’animale o dire che al di fuori della finestra e gli uccelli che volano in grado di buttare il pane… La gente di solito immaginazione senza limiti, in particolare i giovani madri, e venire con qualcosa di interessante non richiede molto sforzo.

Share →