Perchè il mio bambino è sveglio?

Capitolo 2. Perché è importante insegnare al bambino ad addormentarsi da soli

Climaterico — 5 anni. Se fino a 5 anni del bambino non ha imparato a dormire bene in età adulta, egli può anche essere affetti da insonnia, 5 anni — un bordo. A questa età il bambino capisce già quello che i genitori vogliono.

Molti bambini a questa età vanno a letto, non piangere, non chiamare i genitori, ma il problema non è risolto, mentre continuano a dormire con difficoltà e spesso si svegliano, ma ora tengo per me. Nel peggiore dei casi, il bambino comincia incubi e altri problemi della notte, piange, lui non vuole andare a letto. Con insonnia adolescente rimane per tutta la vita.

A volte i genitori non si rendono conto della gravità del problema, a quanto pare, tutto va con l’età. Infatti, problemi di sonno fino a 5 anni il 35% dei bambini soffrono. Ma questi dati sono ridotti, come molti genitori credono che sia bene se un bambino di 6 mesi a 2-3 anni (e talvolta oltre) non vuole andare a dormire, svegliarsi 3-5 volte durante la notte, spiegando che la fame, la voglia di bere, scrittura, ecc Pertanto, l’indagine spesso non dà i risultati corretti.

35% — Statistica del nostro centro di trattamento di problemi di sonno.

Da 6-7 mesi di età bambino è in grado di dormire da sola nella sua stanza, nel buio totale, e 10-12 ore senza svegliarsi e senza richiedere la presenza di adulti.

Se il bambino non dorme, come sopra descritto, naturalmente, ci si chiede: che cosa sta accadendo non è giusto? perché il nostro bambino è sveglio? Dimenticare quelle scuse che sono state utilizzate in precedenza gas (testato fino a 4-5 mesi), i denti, la fame, la sete, troppa energia andò in giardino, etc. Il motivo per cui il 98% uno: il bambino non ha ancora imparato a dormire!

Come questo? — si può chiedere. — Cosa vuol dire?

Scoprirete nelle seguenti sezioni. Se basta seguire tutte le nostre istruzioni, è meno di una settimana il vostro bambino si trasformano in un ghiro notte.

Prima di iniziare a leggere gli altri capitoli, devi convincere te stesso le seguenti cose:

  • il bambino è malato (se non dorme — Non è una malattia, e non viene trattato farmaci: valeriana, cardiaca decozione, ecc);
  • il bambino non ha problemi psicologici (scusa: si sveglia perché sente la separazione dai genitori);
  • il bambino non è viziato (anche se tutti cercano di convincervi del contrario). Se lui non dorme — è in ogni caso non le conseguenze di promiscuità, anche se si riflette nel fatto che esso richiede una costante attenzione dei genitori voler lulling, scosso, indossato sulle mani e leggere;
  • Se il bambino non dorme bene, non è colpa tua.

Questo libro vi aiuterà a insegnare al vostro bambino a dormire.

3-4 ciclo ora bambino è costituita da elementi; cibo, sonno, l’igiene (cambiare i pannolini, ecc) L’ordine può essere cambiato (igiene — sognare — cibo). A volte ci sono bambini anarchici. Non vanno anche questo semplice schema, cioè, si addormentano e si svegliano senza alcuna logica. Circa 3-4 mesi (talvolta anche un po ‘prima) generalmente bambini iniziano a ricostruire il ciclo 24 (25) ore, il cosiddetto ciclo solare.

Così comincia a dormire più la notte.

In primo luogo, in uno stato di sonno bambino per tutta la notte solo 3-4 ore senza svegliarsi, poi 5-6, 7-8, e poi, finalmente, 10-12 ore. Attenzione: non ci sono regole chiare per il rapporto tra durata del sonno con l’età, tutto dipende dalle caratteristiche individuali del vostro bambino. Questa dipendenza da ciclo adulti associati con lo sviluppo di alcune aree del cervello, chiamata shareware "orologio interno".

Per configurare correttamente questi orologio biologico interno necessita di alcuni stimoli esterni (luce, scuro, il rumore, il silenzio, il programma di cibo, alcune azioni abituali, ecc.); Quindi è meglio per un neonato a dormire con una luce luce del giorno e un po ‘di rumore, e di notte, nel silenzio e nell’oscurità. Così il bambino comincia ad abituarsi alla differenza tra notte e giorno.

Così, il bambino deve essere circondato da certi stimoli esterni per corretto orientamento. In breve si tratta di due aspetti:

  • comportamento: un senso di fiducia, calma, la pazienza e la volontà di insegnare a un bambino a dormire, le procedure ripetibili nella conduzione della serata.
  • elementi esterni: culla, ciuccio, giocattolo (orsacchiotto, un cane, una bambola e così via, che possono dormire).

Comportamento.

Il bambino è molto sensibile alle interne genitori stato psicologico. Capisce, se la madre è nervoso o preoccupato per qualcosa.

Pertanto, quando si mette a letto il bambino, cercare di essere come questo mezz’ora calma e mostrare tutto il vostro comportamento che altrimenti non può essere, è naturale e bello — andare a letto.

Non è possibile modificare il modo in cui si è messo nella culla. Tutto deve sempre essere praticamente identico (entro limiti ragionevoli). Vale a dire, a una certa ora dovrebbe essere ripetuta: lo fa il bagno, poi mangimi, quindi cambiare i pannolini di notte, messi a letto, spegnere la luce, gli auguro buona notte e lasciare.

L’ordine delle vostre azioni possono essere diverse, la cosa principale che dovrebbe essere ripetuta ogni notte.

Ripetibilità dà la fiducia del bambino. Lui sa cosa accadrà in 5-10 minuti, poi mezz’ora, e si sente al sicuro. Il ragazzo non la guardia, non si aspettava sorprese impreviste, così calmati.

Se un bambino è posto in giorni diversi da persone diverse in una culla (madre, nonna, ecc), gli adulti dovrebbero accordarsi tra loro per non modificare l’ordine delle procedure e cercare di fare il più possibile lo stesso.

Elementi esterni.

Il bambino deve associare determinate cose con il sonno.

Se si cullare il bambino, cullandolo tra le braccia, capisce che le fluttuazioni — questo è un sogno. Di conseguenza, non appena si smette il suo swing, si sveglia e di tornare a dormire, ha bisogno di pompaggio. Se il bambino si addormenta al seno, che viene usato per il cibo — questo è un sogno. E andrà a dormire solo nel seno o con una bottiglia in bocca.

Di conseguenza, non appena si sente che non c’è nulla in bocca, si sarebbe svegliato.

Di notte, adulti e bambini si svegliano per alcuni secondi. Di solito un adulto poi si addormenta e al mattino non si ricorda nemmeno che. Negli anziani, questi fuoriuscita può durare più di 30 secondi e di raggiungere 3-4 minuti.

In circostanze normali, una persona ricorda che si è svegliato solo in casi eccezionali.

Bambino normale si sveglia di notte (pochi secondi) per 5-8 volte, e il bambino con sonno problematico e altro ancora. Se un bambino, quando apre gli occhi per un attimo, è lo stesso come lo era quando è andato a dormire, si va automaticamente dormire e dorme su.

Se ha usato che per dormire — è di andare in una sedia a rotelle intorno alla casa, che si aspettano di essere in una sedia a rotelle e andare in giro per la casa. Se si è addormentato al seno della madre alla ricerca di seno. Se il Papa si era addormentata tra le braccia, guarda papà, etc. Quando aprì gli occhi durante la notte, il bambino non è esattamente la stessa situazione in cui si era addormentato, si spaventa e piange per chiamare i genitori.

Nel peggiore dei casi, non sarà in grado di dormire senza ripetere situazione preferito.

Un esempio per voi: si è andato a dormire nel suo letto. Di notte, apri gli occhi per un secondo — e vedere che sei sul divano in salotto. È saltato sul divano, cosa è successo? Perché sono qui.

Lo stesso accade con il bambino.

Come si capisce, il bambino ha bisogno di elementi esterni qui — Attenzione errore maggior parte dei genitori è che scelgono gli elementi che richiedono la loro presenza.

Un bambino non può preparare la propria bottiglia, non poteva camminare per la casa in una sedia a rotelle, etc.

Questo — sbagliato elementi selezionati.

Pertanto, è necessario selezionare gli elementi che possono rimanere con il bambino per tutta la notte, e che non richiedono il nostro intervento. Questo può essere un orsacchiotto, un capezzolo, il cuscino, la coperta.

Un bambino dovrebbe sempre dormire da solo nel suo letto.

Share →