Posa in parto

Molte donne che hanno partorito, d’accordo con l’affermazione che il processo del parto — un complicato e richiede una certa conoscenza, lo sforzo e la forma fisica. Se la futura mamma durante il parto a disagio, il suo corpo rapidamente indebolito e stanco. Non si può permettere una tale situazione, perché il meglio il lavoro della donna è, meno traumatica per l’aspetto del bambino.

Francamente, alcune madri prendono intuitivamente una postura comoda che è comodo per loro. In una tale situazione, la sua parola, ha detto da Madre Natura. Ma la nascita – Non una situazione in cui si può andare per tentativi ed errori.

Pertanto, è meglio leggere le posture, che raccomanda il periodo di consegna, con preferenze diverse e scegliere l’opzione migliore.

Posa durante il travaglio

Se non ci sono complicazioni, il medico durante gli scontri permette di comportarsi come è più conveniente per te. Prendere una posizione comoda, a piedi il reparto, operare palla fitbolny. Inoltre, se è possibile immergersi in un bagno caldo.

Qualche incontro preoccupazione è molto più facile da stare sotto la doccia. Tra le contrazioni riducono postura dolore, che è in stato di gravidanza con la dipendenza da un tavolo, una parete, testata, sedia. E ‘importante muovere le mani dal suo peso corporeo.

Se una donna ha un mal di schiena, è per essere efficace «gatti»Quando una donna incinta si mette a carponi e cali del ventre. Inoltre, è possibile agitare i fianchi o bacino, la creazione di vari movimenti, donne che si distendono i muscoli del perineo e contribuire alla apertura della cervice.

Allenata gravidanza può assumere la posizione del loto. Ma è vietato operare durante il travaglio attivo. Se la testa del bambino era scesa e pressione sui tessuti molli del pavimento pelvico, ma non ancora completamente aperto cervice efficacemente essere fuori «neonato».

In tal caso dovrebbe essere incinta in ginocchio e li spingono molto bene, e sotto il seno per mettere un grande cuscino morbido.

Fuori, nel parto: in posizione supina

Molti anni fa, tutte le donne incinte partoriscono sdraiato sulla schiena. Ma oggi, la medicina moderna ha rivisto le sue opinioni sul metodo di lasciare, perché si è dimostrato che tale posizione è comodo per i medici e scomodo per una donna incinta e il suo bambino. Tra l’altro, questa posizione non è nelle tradizioni di altri paesi.

Principalmente, ciò è dovuto al fatto che quando la donna nel lavoro è, vi è un grande vene compressione che interrompe l’afflusso di sangue della placenta e causare vertigini. Inoltre, in tale posizione utero cattivo è ridotta, e la cervice si apre lentamente. E ancora, la posizione supina complica la corretta installazione della testa del bambino, il dolore aumenta.

Vi sono in questa posizione e vantaggio. Ad esempio, se la gravidanza viene interrotta, il bambino può mostrare segni di intrauterina in caso quando una rapida o consegna rapida e culatta. Inoltre, una tale posizione dovrà prendere la gestante che farà l’epidurale.

Allora avete bisogno di anestetico diffondersi simmetricamente.

Sdraiato sul suo lato durante il parto

Questa posizione dovrebbe essere presa al termine del periodo iniziale di consegna. La posizione è conveniente, soprattutto quando la cervice è quasi completamente aperta e attività generiche bisogno di controllare ogni secondo. Questo è molto importante quando il prematuro feto o piccola.

Al fine di tenere correttamente una posizione, è necessario andare a destra oa sinistra, e le ginocchia piegate. Sotto le gambe dovuto mettere un cuscino. Molti gravidanza è serrata tra le gambe. Nel corso di una madre bambino nato è sdraiato su un fianco, e la coscia viene sollevato in uno stato piegato.

Per una migliore comodità, è possibile tenere il passo di tenere la sua mano.

Pose in piedi con le mani sul sostegno

Fuori, nel parto — «alti cosce»

Share →