Pronuncia di suoni inglesi - [i:], [d], [i], [b], [p], [v] ...

Pronuncia di suoni inglesi — [i:], [d], [i], [b], [p], [v]. Lettere inglesi — E, D, B, V, P, T. combinazione di lettere — e ee bis

In questa pagina potete trovare le regole di pronuncia della lingua inglese suoni — [i:], [d], [i], [b], [p], [v]. Lettere inglesi — E, D, B, V, P, T. combinazione di lettere — EE e bis.

Questa lezione sarà completata dopo il suono [i:], [D], [i], [b], [p], [v].

Tra consonanti sonore: [d], [b], [v].

[D] – Questo suono risponde lettera D, d [di:].

[B] – il suono viene trasmesso con la lettera B, b [bi:].

[V] – questo corrisponde al suono la lettera V, v [vi:].

Tra le consonanti sorde: [p], [i].

[P] – Questo suono risponde lettera P, p [pi:].

[T] – il suono rappresentato dalla lettera T, t [ti:].

Consideriamo ora i casi in cui vi sia nel suono monosillabi [i:].

E ‘utilizzato per fare riferimento alla lettera e nelle seguenti circostanze:

a) se, in tale lettera, la parola è nessuna vocale più, e sta alla fine, ad esempio, il verbo essere [bi:] – essere.

b) Se la lettera e si trova davanti una consonante, e dopo che è forte. Inoltre, se alla fine di una parola la lettera e. Quindi noi non leggiamo questa lettera si chiama. Ad esempio, il nome comune Eva [i: v] — Eva.

Nelle posizioni sopra descritte pronunciamo la lettera E nello stesso modo come è indicato in caratteri, quindi quando abbiamo quindi legge vocali, usiamo il tipo alfabetico di lettura. Questa parola ha un tipo aperto.

Inoltre, è necessario essere sicuri di ricordare che ci sono diverse combinazioni di lettere, che spesso ci danno un suono [i:]. Questo ee e EA. Consideriamo alcuni semplici esempi.

Pea [pi:] – piselli

Atto [di: d] – azione, azione

Alla fine della lezione sarà dato alcune parole che contengono combinazioni di dati di lettere.

In questa prima lezione è finita, ed è stato completato sei lettere 6 2 combinazione di lettere e suoni.

Share →