Psoriasi nei bambini: cause, sintomi e trattamento

Psoriasi — Malattia allergica della pelle in cui la pelle comincia a staccarsi, prurito e arrossamento delle singole sezioni della pelle (rash). Nelle ragazze, la malattia si verifica due volte più spesso rispetto ai ragazzi.

Le cause della psoriasi nei bambini

Nella maggior parte dei casi, la comparsa della psoriasi innescato da malattie infettive come il vaiolo e morbillo. Un altro motivo potrebbe essere lo stress emotivo. E le esperienze del bambino possono essere associati con il conflitto con l’altra persona (un parente, amico, insegnante), e con un cambiamento nella vita (la comparsa di un secondo figlio, trasferendosi in una nuova residenza, la prima escursione alla scuola materna o la scuola).

I sintomi della psoriasi nei bambini

I primi sintomi della psoriasi di solito compaiono tra i 4-7 anni mezzo. Il bambino in la pelle appare papule rosa-rosso con un contorno chiaro, che sono coperti di squame bianche. A psoriasi in un bambino colpisce soprattutto il cuoio capelluto e del viso.

Nei casi più gravi, la malattia può progredire rapidamente, la febbre del bambino, e prurito diventa così insopportabile che impedisce il bambino a dormire. Nel pomeriggio il figlio risiede nello stato turbato può essere capricciosa, si rifiutano di giocare con gli altri bambini.

Nella psoriasi distinguere diverse fasi: progressive, stabilizzazione e regredendo. Per una fase avanzata caratterizzata da una valanga di nuove placche. In primo luogo, non causano molta preoccupazione per il bambino.

C’è poi un prurito, che viene successivamente amplificato e inizia peeling fiocchi.

Nella stabilizzazione del palco si ferma la crescita e peeling copre tutte le papule, afferrando e la salute della pelle. Sul palco, la cessazione regredisce peeling e la risoluzione del rash.

In alcuni casi, la tendenza alla malattia allergia può progredire rapidamente e durare più a lungo.

Trattamento della psoriasi nei bambini

Quando eruzioni cutanee dovrebbero consultare un medico, dermatologo come il trattamento della psoriasi individualmente. A seconda del paziente, la natura e la fase del medico esantema malattia prescrive trattamento. Per ridurre il prurito consiglio di prendere antistaminici.

Se nominata dagli antistaminici di vecchia generazione, il tasso di non più di 3 giorni è, in quanto influenzano l’efficienza, riducendo, e questo non è auspicabile per gli studenti. Antistaminici prese la nuova generazione di più lungo corso di 7-10 giorni.

Se psoriasi è apparso dopo il trasferimento di una malattia infettiva, il bambino può essere dato un trattamento ospedaliero o un ciclo di antibiotici.

Il buon effetto quando psoriasi dare diversi intrugli di per droga.

Calma il sistema nervoso del bambino, è possibile utilizzare corso aromaterapia. In alcuni casi, dopo un grave shock psicologico del minore richiede particolare supporto professionale. In questo caso, il corso della terapia con fisioterapia lenitivo andrà a beneficio del bambino.

Prevenire psoriasi malattia può essere un trattamento tempestivo delle malattie infettive. In questo caso è necessario rafforzare il sistema immunitario del bambino indebolito dopo qualsiasi malattia. Questo ben aiutare una corretta alimentazione, le procedure di rinvenimento e complessi vitaminici.

Solo combinando queste condizioni, si può migliorare il sistema immunitario e rafforzare la salute del bambino.

Come un grande impatto sulla psoriasi fornisce lo stato emotivo del bambino, i genitori devono ricordare che forte sistema nervoso — la garanzia della salute. Se la vita del bambino era un po ‘di cambiamento, i genitori dovrebbero sempre tenere il bambino a stare con lui.

Non dovrebbe dipendere da eventuali fattori.

La causa più comune — una mancanza di attenzione al bambino quando la famiglia appare più giovane. Questo potente esperienza per il bambino, perché fino ad allora tutto l’attenzione solo a lui, e ora devo dividerlo con un altro bambino. In questo caso, è importante instillare immediatamente l’amore di un bambino più a minore. Se la differenza di età è piccola, allora i genitori dovrebbero per quanto possibile, di trascorrere del tempo con i loro figli. Se la differenza di età di 5 anni o più, il figlio maggiore nel suo complesso. può aiutare i genitori a giocare con il bambino.

Ma questa cura deve essere sincero, il bambino si deve prendere l’iniziativa. Forzare e ancor più la colpa al bambino in ogni caso non ne vale la pena, altrimenti causerà stress emotivo.

Share →