Quali sono i carboidrati?

Carboidrati – dal punto di vista di composti chimici contenenti carbonio nella sua composizione e acqua non mescolare con gli idrocarburi, che contengono solo idrogeno. I carboidrati sono il fondamento di ogni vita (almeno sul nostro pianeta, e, a giudicare periodicamente arrivano a noi meteoriti – e qualsiasi altro), nel corpo sono la fonte primaria di energia. Anche coinvolto nella costruzione di trifosfato azototrifosfornoy (ATP), una ribonucleico e acidi nucleici (DNA e RNA) – se alcuni dei termini non capire, che sono tutti in biologia della scuola libro di testo.

In termini di bodybuilding è interessante solo due funzioni di carboidrati: nutrizionali e costruzione. Prima espressa nel rilascio di energia nel clivaggio – 1 grammo di carboidrati determina approssimativamente 4,1 kcal e 0,4 ml di acqua. La seconda si manifesta in due modi. Da un lato, per la crescita della massa muscolare richiede energia, e prendendolo dai carboidrati, tranne il più delle volte da nessuna parte (grasso per questi scopi motivo organismo non vuole sprecare). Il secondo è legato al fatto che il glicogeno muscolare è ritardata sintetizzato solo con annegato fuori dei carboidrati, o più precisamente con un carboidrato semplice — glucosio.

Glicogeno svolge funzioni di energia, come potenza effettiva della batteria, e passa nei periodi di punta.

Glicogeno viene utilizzato solo quando il muscolo è necessario in un periodo molto breve di tempo per fare un grande sforzo, per esempio, ad alzare il tiro. Pertanto, a bruciare i grassi durante l’allenamento della forza è raramente – Si entra in funzione solo sul fatto di bruciare tutta, o quasi, del glicogeno. Il glicogeno è di circa 1-2% della massa muscolare totale. Vi è il cosiddetto metodo di fame carboidrati, consentendo per 2-3 giorni ad aumentare sostanzialmente la quantità di muscolo.

Durante questi tre giorni, l’atleta non consuma prodotti contenenti carboidrati, e prima della gara è la loro in squadre illimitate. Organismo «fame» e le riserve di glicogeno nei muscoli oltre tutte le regole – fino al 4-5% del loro peso, tuttavia, lo stock è immagazzinato a lungo, e dopo un paio di giorni di nuovo al normale.

Separare i carboidrati veloci e lenti. La prima assorbito abbastanza rapidamente, causando un aumento momentaneo dei livelli di zucchero nel sangue. In risposta, il corpo emette in insulina nel sangue, lo zucchero si trasforma in grasso.

Per carboidrati veloci sono tutte le varietà principali, sono in alcun dolci. Non consigliato per il consumo, solo dire dopo un duro allenamento, carboidrati per chiudere la finestra. Long (lento, complesso) sono di origine vegetale e si trovano in vari cereali. Necessario come fonte di energia per l’organismo.

Tuttavia, i carboidrati trovati in quasi tutti i prodotti alimentari, ed entrambi semplici e complessi. L’unica differenza è nella quantità. E carboidrati complessi sono digeriti solo dopo la digestione a semplice.

I medici stanno ancora discutendo quale dovrebbe essere la percentuale dei carboidrati totali nella dieta. Chiamare numeri diversi – dal 30 al 90% delle calorie totali. La verità, come sempre nel mezzo. In primo luogo, è importante che tipo di carboidrati. In secondo luogo, ogni persona necessita di un approccio individuale tenendo conto del tasso metabolico.

Quindi mai dieta è consigliata da internet. Non può aiutare.

Si neavtorizirovanny sul sito, alcune delle funzioni disponibili.

È possibile registrare e utilizzare il sito completamente, ma ricordate, può portare a gravi conseguenze — un insieme significativo di muscoli, grasso e ripristinare una salute migliore!

Share →