Ricette per la cucina greca Greek.ru differenziano in quanto i loro autori ...

Ricette per cucina greca Greek.ru differiscono che i loro autori sono in realtà preparando per le sue ricette!

Melomakarono — è i biscotti natalizi greco con l’aroma di chiodi di garofano, cannella e arancio, cospargere con le noci tritate e intriso di sciroppo. Mentre ho vissuto in Grecia, non riuscivo a capire il motivo per cui tutti vanno pazzi. Con ossequi di Natale io preferisco sempre chiaramente Kurabe .

E ora è arrivato il momento — una volta in Svezia, desideravo melomakarono in sei mesi. Per un anno intero fino al prossimo Natale, ho sognato che avrei potuto cuocerli o inviarle alla madre-indovinare nostra premessa. Dopo il ritorno da Mosca a dicembre, ho trovato un melamakaroninu solitario che era nella scatola — la gente non poteva resistere e mangiato tutti i dolci, portato la sua mamma.

Poi ho cercato di fare io stesso, ma dopo aver provato le ricette (e le ricette on-line spesso colpevoli perché i loro proprietari li considerano corretto e delizioso, ma in realtà si scopre che il gusto è molto lontano dal previsto), ho creato qualcosa di lontanamente ricordando questi biscotti. No, erano piuttosto gustosa e piccante, ma non quello.

Il prossimo test per il mio amore nostalgico per melomakarono servita la nostra visita agli amici greci. Erano orgogliosi del fatto che ha sostituito le 2 tazze di olio d’oliva per una mezza tazza di semi di girasole, senza compromettere il gusto. Presumibilmente, non hanno concedono melomakarono la ricetta che ha dato il nostro comune amico, lei li fa tradizionalmente.

Che cosa posso dire, Beati quelli che credono — quei biscotti non erano vicini, non solo dalla fonte originale, ma non ha nulla a che fare con dolci greci.

Per fortuna, il nostro amico è tornato con una Patria greco non a mani vuote — sono stato finalmente in grado di mangiare melomakarono, anche se acquistati! Quello che non abbiamo mangiato esso Ha preso con sé :))) Avevo sperato.

E pochi giorni fa, per visitare di nuovo venuto il greco. Ho impastato la pasta per Brioches, e lui ha chiesto melomakarono ho intenzione di cucinare. Ho trovato subito una ricetta che sembrava logico e avviato.

Tuttavia vi è un piatto in cui la stretta aderenza alle prescrizione comporta un grande risultato.

Devo confessare che io raramente cucino prescrizione, di solito basta usare l’idea. Ma in questo caso, mi sono reso conto che una grande ricetta — e il risultato è semplicemente fantastico! Greco era stupito che la sua presenza in meno di un’ora dai suoi dolci tradizionali preferiti.

In buona melomakarono giorno dopo diventa ancora più gustoso come più sciroppo perdita. Munk o semola tenuti melomakarono danno krupinchatuyu struttura.

Per melomakarono

  • 1 tazza di olio vegetale (i greci, naturalmente, olio d’oliva)
  • Di zucchero 1 tazza
  • 3/4 di tazza di succo d’arancia fresco
  • 1/4 di tazza di brandy
  • 3 tazze di farina
  • 1 tazza di semolino
  • 1 tazza di noci tritate
  • 1 cucchiaino soda
  • la scorza di un’arancia
  • chiodi di garofano e cannella in polvere

Sciroppo

  • Zucchero 2 tazze
  • Miele 2 tazza
  • 2 tazze d’acqua
  • bastoncini di cannella e chiodi di garofano

Preparazione

1. Mescolare gli ingredienti secchi separatamente (farina, semolino, zucchero, scorza) e liquidi (olio cognac) nel succo d’arancia aggiungere soda e mescolare aggiungere ingredienti liquidi. Mescolare tutto a mano o con un miscelatore.

2. biscotti ciecamente oblunghi o fornire altre forma desiderata e cuocere per circa 20 minuti in forno, preriscaldato a 180 gradi

3. In un pentolino lo zucchero mix, miele e acqua, eventualmente aggiungere chiodi di garofano e cannella, un po ‘di ebollizione.

4. Lasciare raffreddare i biscotti su una gratella, poi immerso in una pentola di sciroppo bollente per circa un minuto (ho messo un paio di biscotti, aspettato un minuto, poi trasformato l’ulteriore mezzo minuto e togliere con un mestolo forato).

5. Indossare imbevuto di sciroppo biscotti su un piatto e cospargere con una miscela di noci tritate, chiodi di garofano e cannella.

Elena Romanova. Soprattutto per il progetto «Grecia da Greek.ru»

Share →