Rosolia nei bambini

Ci sono un certo numero di malattie che hanno avuto in giovane età molto più sicuro. Tra queste si segnalano la rosolia. Nei bambini piccoli, anche se la malattia è accompagnata da sintomi pronunciati, ma le complicanze sono rare.

In genere, l’infezione avviene attraverso il contatto con una persona malata, in questo sta la rosolia inganno. Il fatto che gli agenti virali potrebbe non apparire per un periodo piuttosto lungo, e il bambino è considerato un portatore di infezione, potenzialmente pericoloso per gli altri.

Ogni madre ha bisogno di sapere che cosa assomiglia il morbillo in bambini in tempo di riconoscere i primi segni della malattia nel loro progenie e prendere i provvedimenti opportuni.

Quali sono i sintomi della rosolia nei bambini?

Anche prima della comparsa di eruzioni cutanee, genitori attenti insospettiti. Scarsa diventare lento e inattivi, con febbre e linfonodi ingrossati nella testa e parte posteriore del collo, è apparso tosse secca, naso che cola, mal di gola. I sintomi catarrali possono essere fuorvianti, ma «mettere ogni cosa al suo posto» piccola eruzione rosa-rosso, che è considerato uno dei principali segni di rosolia in bambini. La maggior parte inclini a eruzioni cutanee: viso, collo, schiena, glutei, superficie esterna delle mani e dei piedi.

Piedi e mani rimangono invariati. L’eruzione cutanea appare a scatti per 2-3 giorni, poi svanisce.

In alcuni casi, determinare rosolia nei bambini non è facile, perché sapere come inizia la malattia, non è sufficiente per la diagnosi. Anche gli esperti senza corretta analisi possono confondere con la scarlattina o morbillo. Pertanto, i bambini presi un esame del sangue per gli anticorpi antivirali da 1-3 giorni di malattia, e poi 7-10.

Se riconsegna dell’analisi un aumento del numero di anticorpi a 4 volte, ciò significa che il bambino è malato con la rosolia.

Facile diagnosticare la malattia, se confermato dal fatto che il bambino è in contatto con una persona infetta.

Trattamento e prevenzione della rosolia in bambini

Il riposo a letto, bere molti liquidi, farmaci sintomatici — che è la rosolia trattamento principale come bambini, e adulti. Dolore alle articolazioni e ai muscoli, così come gonfiore delle mucose eliminati da antistaminici, febbre — antipiretici. Una quantità sufficiente di liquido necessario per eliminare le tossine, prodotti di decadimento di agenti virali.

Con lo sviluppo di complicanze nei bambini è rara, un bambino è ricoverato in ospedale e gli antibiotici prescritti.

Dopo la comparsa dei primi sintomi dei genitori rosolia necessario eliminare completamente bambino comunicazione con gli altri, soprattutto le donne in stato di gravidanza. Dal momento che nelle prime fasi dell’infezione gravidanza al feto è gravido di conseguenze molto tristi. È inoltre necessario mettere in guardia circa il caregiver malattia o insegnante.

In generale, si nota che i bambini soffrono la malattia molto più facilmente degli adulti. Ma, tuttavia, e può essere evitato. Se il bambino frequenta scuola materna, scuola o altro istituto di istruzione, spesso in luoghi con grandi folle, non si basano su buona fortuna e di instillare il bambino dalla malattia.

Secondo le regole, la vaccinazione contro la rosolia è per i bambini di età compresa tra 12-15 mesi, e poi di nuovo in sei anni. Come risultato, il corpo produce immunità briciole costante che protegge il bambino dalla malattia insidiosa per due decenni.

Allo stesso tempo, gli effetti collaterali del vaccino in forma di gonfiore locale, leggere variazioni di temperatura e gonfiore dei linfonodi sono solo in unità e testati molto rapidamente.

Share →