Salmonellosi: sintomi, segni, il trattamento, la prevenzione

La salmonellosi è una malattia infettiva acuta appartenente al gruppo di infezioni intestinali. La causa principale della malattia è i batteri del genere Salmonella viene ingerito. Ogni anno più di 2 milioni di casi registrati di salmonellosi, quindi può tranquillamente essere definito una delle malattie infettive più comuni nel mondo di oggi. Un numero enorme di persone sulla Terra sono portatori dell’infezione senza nemmeno saperlo. Ciò significa che il loro corpo è una moltiplicazione di batteri patogeni, ma le caratteristiche principali della malattia come tale completamente assente.

La maggior parte dei portatori di infezione erano bambini di età inferiore a 1 anno. Focolai si verificano in estate.

Particolare Salmonella inganno è che rientrano in varietà di prodotti alimentari, non cambiano le loro qualità gustative. La presenza di batteri può essere rilevato solo dopo aver trascorso un test di laboratorio appropriato.

Le principali fonti di infezione sono infettati con il cibo salmonella, persona con la salmonella, o hanno sofferto la malattia, ma è stato il portatore. Gli alimenti principali, attraverso i quali l’infezione includono uova di uccelli, carne animale, pesce. Si deve notare che con una corretta cottura e trattamento termico sufficiente batterio muore e non costituisce una minaccia per l’uomo.

La principale fonte di infezione per i bambini di età inferiore a 1 anno è un elemento portante della salmonellosi. La malattia può essere passato attraverso un piccolo asciugamani bambino, biancheria, stoviglie utilizzate dalla persona malata.

I sintomi di salmonellosi

I principali sintomi (segni) di salmonellosi sono:

  • Brividi e forte mal di testa;
  • Il forte aumento della temperatura corporea di 39 gradi;
  • Debolezza generale e le ossa doloranti;
  • Diminuzione dell’appetito;

I primi segni di Salmonellosi compaiono di solito entro poche ore dopo l’infezione. Il periodo di incubazione della malattia può richiedere tempo dalle 8:00 a 3 giorni o più. Dopo tre giorni di infezione nel corpo umano ci sono i primi segni del suo tratto gastrointestinale. Allo stesso tempo, il paziente sta vivendo un forte dolore alla ombelico, attacchi prolungati di nausea e vomito (fino a 4 giorni).

Per i primi giorni della malattia è caratterizzata da diarrea persistente. Escrementi quindi sono acquoso, o il carattere spumoso. Selezioni possono essere verdastro, spesso va con feci miste a sangue.

I bambini che non sono ancora in grado di esprimere le loro lamentele verbalmente, con la comparsa dei primi segni di salmonellosi sono capricciosi, sonno molto inquieto, rifiutandosi di prendere il cibo.

Ritardi nel trattamento delle infezioni in un bambino o di una mancanza di esso può portare alla morte. Pertanto, ai primi segni di salmonellosi bambino dovrebbe essere presa immediatamente in una clinica per la diagnosi e determinare il trattamento più appropriato. Prima dell’arrivo dell’ambulanza il bambino deve essere isolato dagli altri bambini, e dargli un sacco di bere.

Diagnosi e trattamento della salmonellosi

La diagnosi della malattia è effettuata in laboratorio. Agenti infettivi principali sono facilmente individuabili nelle feci del paziente. Si raccomanda inoltre di analizzare il prodotto, da cui potrebbe verificarsi l’infezione.

Trattamento della salmonellosi passa nel dipartimento infettive dell’ospedale sotto stretto controllo medico ed è soggetto a dieta specifica obbligatoria e l’adozione di antibiotici. Per compensare la perdita di liquidi nel corpo del paziente (attraverso diarrea e vomito), è invitato a bere molti liquidi e salamoia (glyukosolan, rehydron).

Farmaci essenziali per il trattamento della salmonellosi sono: ampicillina, Biseptol, polimixina M, cloramfenicolo. E ‘noto che la malattia colpisce principalmente il sistema digestivo, in modo da migliorare il suo lavoro sono assegnati tali complessi di enzimi come Mezim, panzinorm, di festa.

Nel caso di una forma lieve della malattia possono essere assegnati i virus specifici — batteriofagi che infettano le cellule di Salmonella. Per normalizzare la microflora intestinale naturale medico solitamente nomina probiotici: bifikol, baktisubtil, bifidum, etc.

L’ospedalizzazione è previsto solo in caso di malattia grave. Con la sua forma lieve che il paziente viene effettuata la lavanda gastrica. dopo di che può essere inviato a casa. Allo stesso tempo, il paziente è letto prescritto riposo, una dieta speciale e prendendo soluzioni saline.

Salmonella è una conseguenza della disbiosi. spesso accompagnata da dolore addominale, disturbi feci, ecc

Attualmente, la vaccinazione contro la salmonella non esiste. L’unica prevenzione di questa malattia è l’igiene personale, igiene nella preparazione del cibo. Tutti utilizzati nei prodotti alimentari devono essere sottoposti ottimali frutta trattamento termico e la verdura prima di servire devono essere accuratamente lavate con acqua calda. Evitate anche l’acquisto di prodotti di origine animale in luoghi sconosciuti e mercati discutibili. Purtroppo, l’alto costo del prodotto non garantiscono la sicurezza. Prestare particolare attenzione dovrebbe essere affrontata a comprare dolci, tra cui uova.

Quando si acquista una torta è necessario prestare attenzione alla scadenza della sua produzione. Spesso la causa della salmonellosi malattia di massa viene venduto nei negozi torte. Per prevenire la malattia è necessario osservare regime sanitario nell’industria alimentare, nonché di ristorazione.

Salmonellosi — una grave malattia che a volte è più facile prevenire che curare, e la fine di sbarazzarsi delle sue spiacevoli conseguenze. Senza trattamento l’infezione può portare a risultati molto disastrosi.

Share →