Segni visibili e nascosti di diabete nelle donne

Diabete: i sintomi

Il diabete è considerata una malattia moderna. In effetti, oggi sta diventando una malattia molto comune, anche se era noto guaritori fa. Nel diabete mellito negli esseri umani è in continuo i livelli di glucosio nel sangue elevati, il pancreas è insufficiente o non secerne l’insulina — l’ormone, chiamato a ridurre la glicemia alla normalità. Come risultato di sviluppare una malattia grave che colpisce il sistema nervoso, vasi sanguigni, gli organi di altri sistemi del corpo e il metabolismo.

Le donne hanno maggiori probabilità di soffrire di questa malattia insidiosa. Si ritiene che ciò sia dovuto al fatto che il sesso debole è parziale ai dolci. In effetti, la ragione è che il sistema endocrino femminile corpo funziona in modo diverso, e durante i cambiamenti ormonali che si verificano durante la gravidanza o la menopausa, sviluppare anomalie nello sviluppo di insulina. Se si inizia il trattamento del diabete nelle prime fasi del suo sviluppo, la probabilità di complicazioni è molto piccola, ma il diabete è difficile da notare inizialmente.

Tuttavia, ci sono molte caratteristiche, che indicano la possibilità di diabete nelle donne.

Se avete dei dubbi circa l’esistenza di questa malattia, e si vede alcuni dei sintomi del diabete, assicurarsi di consultare il medico per confermare o confutare la diagnosi. Lanciato il diabete possono essere molto pericolosi

I sintomi del diabete di tipo 1 nelle donne

Il diabete di tipo 1 — questo tipo di malattia in cui il corpo produce insulina in quantità insufficiente, non ha tempo per ridurre il livello di zucchero nel sangue. Questa malattia è caratterizzata da gran parte giovani ragazze. I suoi segni visibili sono aumentati affaticamento, secchezza delle fauci, sete costante, minzione frequente, rapida perdita di peso. L’appetito può essere normale o aumentato, ma il peso, nonostante le calorie effettuate in costante diminuzione. Se questi sintomi non consultano un medico, la malattia progredisce, ci sono altri segni: sonnolenza, nausea e vomito, un odore di acetone respiro.

Nel corso del tempo, se non trattata, può portare a un significativo deterioramento di svenimenti umana, grave affaticamento e perfino coma.

Nelle fasi iniziali di tipo 1 diabete malattia non si può manifestarsi in qualsiasi modo, i sintomi non sono evidenti e notevole. Il segno più sicuro della presenza della malattia — glicemia alta, una caratteristica nascosta che possono non essere riportate in stato di salute e l’aspetto delle donne. Livelli di glucosio nel sangue può essere trovato facendo passare il campione di sangue, o utilizzando un dispositivo domestico per determinare lo zucchero.

Pertanto, i medici raccomandano che tutte le donne, senza eccezione, anche senza segni visibili di diabete, il monitoraggio sistematico tale indicatore — almeno una volta all’anno. Particolare attenzione deve essere rivolta alle ragazze è una predisposizione ereditaria — che hanno parenti che soffrono di diabete, la malattia è spesso ereditaria.

I sintomi del diabete di tipo 2 nelle donne

Diabete di tipo 2, al contrario, è insito nelle persone soprattutto anziani, che si verifica più spesso nelle donne di età superiore ai 40 anni. Si manifesta in background di deficit di insulina relativa — il che significa che il pancreas produce abbastanza insulina, ma le cellule del corpo umano sono resistenti a questo ormone. Come risultato, lo zucchero nel sangue aumenta nel paziente, le cellule iniziano a morire di fame, troppa insulina pure.

Diabete di tipo 2 nelle fasi iniziali passa impercettibilmente più di diabete di tipo 1.

Tutti i segni sopra non appaiono sempre nei pazienti diabetici nel complesso, e talvolta non del tutto rispettate. Buon appetito, tipico di molte donne con questa malattia, è considerato un segno di buona salute e confusa. Pertanto, lo sviluppo di diabete di tipo 2 anche bisogno di essere attentamente monitorati. Diabete di tipo 2 e diagnosticata sulla base dei dati relativi alla quantità di zucchero nel sangue, se il livello di glucosio nel sangue superiore a 6,1 mmol per litro, si deve consultare immediatamente il medico.

In caso contrario, il diabete può portare a complicazioni come problemi di cuore e dei vasi sanguigni, diminuzione della visione, attenuando il senso dell’olfatto, arteria aterosclerosi, insufficienza renale, malattie infettive.

Share →