Tachicardia: sintomi, il trattamento, le cause

Tachicardia — Questo improvviso eccesso di battiti cardiaci al minuto più di 90 adulti e nei bambini di età superiore ai 7 anni. Ci sono due tipi di esso, che differiscono tra loro: e aumento patologico della frequenza cardiaca normale (in esecuzione o paura, per esempio).

Il primo tipo — una tachicardia patologica — manifesta con un aumento della frequenza cardiaca a riposo e si sviluppa come risultato della malattia di cuore. Il secondo tipo è caratterizzato come un fenomeno normale in persone perfettamente sane, in cui la frequenza cardiaca aumenta a causa di paura, eccitazione o sforzo fisico, ma possono essere dovuti a disturbi interni.

Tachicardia sinusale sviluppa ka krezultat disfunzione del nodo del seno.

Tachicardia patologica non passa senza lasciare traccia ed è pericoloso per diverse ragioni. Innanzitutto, palpitazioni frequenti diminuisce l’efficienza del cuore come ventricolare completamente riempito di sangue, riducendo così il flusso di sangue a un organo in una persona diminuisce la pressione sanguigna. Inoltre interrotto l’afflusso di sangue al cuore, che inizia con il duro lavoro, ed è tutto un aumento del rischio di malattia coronarica e anche attacco di cuore.

Le cause di tachicardia

Tachicardia — un sintomo di una particolare malattia, non la malattia stessa. Per motivi di tachicardia può essere correlato a disfunzioni del sistema endocrino, sistema nervoso autonomo, i diversi tipi di aritmie e insufficienza emodinamica. Quando disturbi endocrini è aumentata produzione di adrenalina nel corpo, portando a tachicardia.

Quando il tono del sistema nervoso simpatico e un aumento della frequenza cardiaca. Ciò è dovuto all’influenza delle fibre nervose simpatiche verso le ghiandole surrenali o loro effetto diretto sul cuore. Questo tachicardia può verificarsi in persone sane durante l’assunzione di caffeina, o in mari agitati.

Il motivo può essere una recensione tachicardia e emodinamica. In questo caso la persona su uno sfondo di abbassamento della pressione sanguigna aumenta la frequenza cardiaca.

Molto spesso causa tachicardia sono aritmie cardiache, in cui vi è la cosiddetta tachicardia sinusale associata con la violazione di generazione di impulsi del nodo del seno, responsabile del ritmo cardiaco o per lo svolgimento di tali impulsi ai ventricoli.

In rari casi, le cause di tachicardia non sono installati.

I sintomi di tachicardia

Quali sintomi includono tachicardia? Prima di tutto, l’accelerazione parossistica della frequenza cardiaca, che in questo caso è corretto. Questa accelerazione può drammaticamente avviare e interrompere bruscamente. Altri sintomi di tachicardia — debolezza generale e vertigini, mancanza di respiro, nausea. Come regola generale, tutti i segni di tachicardia pronunciate e possono essere accompagnati da una persona la sensazione di paura.

Pertanto, se i sintomi iniziano improvvisamente tachicardia verificano, dobbiamo cercare di calmarsi e di non avere paura.

Trattamento della tachicardia

Prima di iniziare il trattamento tachicardia, spiegare i motivi causa. Molto spesso, riposo, riposo e cessazione temporanea di attività fisica porta all’eliminazione di palpitazioni. Tuttavia, nei casi in cui la causa della tachicardia non è installato, non si dovrebbe auto-medicare, e si dovrebbe consultare immediatamente il medico per identificare la causa di disturbi.

A volte il trattamento della tachicardia indotte da farmaci ha carattere. Ma non dimenticate che tutti i farmaci che eliminano la causa della malattia e riducendo la frequenza cardiaca (izotrapin, propranololo, ecc), ha nominato solo dopo un approfondito esame medico. Il corso del trattamento dipende solitamente le cause della malattia e le caratteristiche individuali del paziente.

Quando tachicardia quel carattere neurogena, un attacco improvviso è possibile smettere di bere o di 40-60 gocce valokordin korvalola mentre il paziente è tenuto a garantire pace e relax.

Il trattamento della tachicardia occorre prevedere la previa consultazione con uno specialista.

Share →