Timo: Un oggetto non identificato

Timo: Un oggetto non identificato

2004/12/04, Medico di famiglia

Negli esseri umani, ci sono diversi corpi di funzione sconosciuta o oscuro. Questi sono chiamati rudimentale, o residuale. Tra loro ci sono il famoso coccige, appendice, la ghiandola pineale, un dente del giudizio. Ma ci sono anche enti meno noti.

La questione sarà uno di loro — timo, o come viene chiamato, il timo.

Il timo è situato nella parte superiore del mediastino, una ghiandola tiroidea ("shchitovidkoj"), E si compone di vari lobuli. È molto piccolo — anche nel periodo di massimo sviluppo delle sue pesa circa 40 grammi.

Gli scienziati ritengono che, dopo aver svolto un ruolo importante durante l’infanzia, il timo cessa quindi di funzionare — come inutili. In effetti, la ghiandola timo è responsabile per l’immunità cellulo-mediata, cioè, protegge il bambino da batteri, virus, vecchi, le cellule morbosamente alterate, compreso il cancro, che è noto per verificarsi frequentemente, ma altrettanto costantemente riconosciuto e distrutto.

La ghiandola del timo appare molto presto — a 6 settimane di sviluppo embrionale; dimensioni massime fino a 10-14 anni. In questo periodo della sua vita ha lavorato con il massimo carico sta cooperando attivamente con altre ghiandole endocrine, in particolare le ghiandole surrenali, che producono cellule principali del sistema immunitario — linfociti T (in ferro, hanno "maturo" cosiddetto "cellula madre") E diversi ormoni (più importanti tra i quali timulina, timosina e timopoietina). Ma con l’età, quando il corpo produce il cosiddetto memoria immunologica ed era diventato familiare a quasi tutti i batteri, la necessità per il timo scompare gradualmente.

Si è ridotto in termini di dimensioni e peso, ma ancora non completamente sparire, è sopravvissuto a tarda età.

Gli scienziati hanno condotto un semplice esperimento: il timo rimosso in ratti giovani e vecchi. Il primo gruppo di animali è stato gravemente malato, alcuni addirittura morti. Negli animali più vecchi è un intervento chirurgico per rimuovere il cancro non incidere sulla loro salute. La conclusione è chiara: il timo non ha bisogno di un adulto.

Ma o no, gli scienziati non conoscono ancora. Ci sono prove che il timo regola il processo di invecchiamento. L’Istituto di Gerontologia e bioregolazione (San Pietroburgo) ha studiato con attenzione il ruolo della ghiandola del timo e gli ormoni che produce. Si è scoperto, se gli anziani per entrare ormoni timo, c’è una sorta di ringiovanimento del corpo: migliora la funzione del sistema immunitario, tanto meno preoccupati malattie infettive.

Forse la graduale estinzione della ghiandola del timo ed è un segnale per la dissolvenza, l’invecchiamento?

Come per i bambini, il timo, che può essere più o meno la norma. L’aumento nel timo — un fenomeno abbastanza comune e non molto positivo, perché è legato al indebolimento del sistema immunitario. Ma quando il bambino compie un anno, c’è di solito normale. Se questo non avviene, il bambino diventa vulnerabile alle infezioni, può essere ridotto l’appetito e talvolta in ritardo rispetto allo sviluppo.

Questi bambini hanno bisogno di costante supervisione di un medico-immunologo.

Ma quando la ghiandola del timo nei bambini è ridotta, è molto più preoccupante fenomeno. La riduzione della ghiandola del timo può essere sia congenita o acquisita. Un molto più pericolose anomalie congenite sono piuttosto rari.

Questo è diventato chiaro dopo una serie di gravi catastrofi ambientali e la guerra del Vietnam, che è, dopo l’uso massiccio di diossina.

Questi composti hanno ricevuto una triste notorietà. E così è accaduto che abbiano uniche proprietà fisiche e chimiche, vengono utilizzati nell’industria e nell’agricoltura. In diossine industriali utilizzati nella fabbricazione di plastica, olio, estintori, nella sbianca di carta, agricoltura — per combattere parassiti delle piante. Inoltre, le diossine si formano durante la combustione dei rifiuti domestici.

Per molto tempo la gente non sapeva circa gli effetti nocivi della diossina sulla timo (e quindi l’immunità) e trattate senza la dovuta cura. Solo i grandi incidenti industriali (città Seveso, Italia), l’inquinamento dei prodotti agricoli (India e Taiwan) e l’uso di diossina come defolianti (sostanze che uccidono vegetazione) durante la guerra del Vietnam, ha aperto gli occhi del mondo. Gli scienziati, i ricercatori hanno determinato che per un lungo periodo (10 anni!) Sono memorizzati nel suolo e nell’acqua, le diossine influiscono l’embrione umano e bambini molto piccoli, praticamente alcun effetto sulla salute degli adulti.

In Vietnam, ad esempio, anche 10 anni dopo che i figli della guerra sono nati con congenita del sistema nervoso centrale e scheletrico.

Tornando all’inizio, si nota che "un oggetto non identificato" — Timo — non così maloznachim come può sembrare. Chissà quali sorprese presenterà altre autorità residuali o rudimentali, nello studio dell’uomo da parte dell’uomo.

Vladimir Shcherbakov, Ph.D.

Share →