Trendy Gonne primavera 2010 Maxi, gonne moda. Pencil skirt ...

Mentre il cantiere è ancora inverno nevoso e freddo, ma è tempo di pensare a ciò che indossiamo veniamo primavera del 2010. Tempo fashioniste che per fare l’aggiornamento suo guardaroba.

Stilisti d’avanguardia già presentano la loro nuova collezione di gonne. Inoltre, va notato che la prossima pannello esterno della molla riacquistato popolarità ex. Ricordiamo che la scorsa stagione il campionato saldamente con vita alta dei pantaloni.

Ora, però, dominerà la gonna.

E ‘bello che offriamo una varietà di stili gonna, colori e stili — una scelta per tutti i gusti.

Gonne Trendy 2010 fatti principalmente di tessuti semitrasparenti, decorate con ornamenti guipure e motivi decorativi. Molto popolari sono anche a righe gonna.

I colori principali gonne 2010 sono: grigio, nero, bianco, blu e rosa.

La tendenza principale della stagione può essere chiamato una lunga gonna a vita alta. Essi sottolineano la forma con una cintura massiccia di cuoio. Salva rame-formato in questa stagione, ha deciso solo poche case di moda: Max Azria.

Salvatore Ferragamo e Gianfranco Ferrè.

Certo, la mini-gonna sarà sempre un posto speciale nel guardaroba di una donna. Ma nella stagione primavera-estate 2010 stilisti, si presta maggiore attenzione a lunghe gonne sotto il ginocchio. Completato primavera-estate 2010 ha mostrato che in voga ancora entrato in una maxi gonna.

Va ricordato che le ultime stagioni, la lunghezza effettiva è stata considerata piccola. Tuttavia, nella nuova stagione stanno guadagnando sempre più popolarità nel pannello esterno di lunghezza del pavimento.

I progettisti hanno proposto di riconsiderare la loro attitudine al massimo e iniziare a indossare una semplice gonna al piano nella loro vita quotidiana. Naturalmente, li indossa non è sempre conveniente, ma questi pannelli esterni e vantaggi.

Non credo che in un tale gonna è impossibile guardare allettante. Lei liscia linee e concentrarsi su quelle aree che hanno bisogno di essere sottolineata. Gonna lunga permette alla donna di sentirsi liberi e confortevole.

Uno dei principali vantaggi è la possibilità di una maxi alterazioni della vista nella lunghezza delle gambe. Ciò si ottiene l’altezza corretta scelta della gonna.

Una gonna lunga può creare un’immagine non solo l’individuo, ma anche un elegante donna d’affari. Tutto dipende dalla scelta del tessuto, stampa e taglio.

Nella nuova stagione, molte opzioni maxi-gonne, i progettisti proposti hanno sovrastimato la vita. Iniziano appena sotto il seno.

Il marchio di moda Dolce & Gabbana nella sua nuova collezione ha presentato una serie di gonne di raso lucido. Sono realizzati in tonalità brillanti di tonalità di arancione e completati da stampa floreale. Rick Owens (Rick Owens) ha deciso di sperimentare con drappeggi.

Ha presentato alle sfilate della maxi gonna nera classico nuova stagione.

BDG e Gary Graham (Gary Graham) Creare una semplice gonna sotto il ginocchio. Sono realizzati in jersey grigio pratico e leggero a pieghe di seta bianca e sono adatte per la vita di tutti i giorni. Designer Michael Kors (Michael Kors) e Marc Jacobs (Marc Jacobs) preferiscono piccole stampe.

La scorsa stagione è stata molto popolare classico gonna stretta. Lei è ancora molto rilevante, ma nella collezione primavera-estate 2010 al suo posto gradualmente venire gonne. Essi sono più adatti a diversi tipi di dati.

Tale pannello esterno permette di nascondere difetti figura e vantaggioso per sottolineare i suoi vantaggi.

Il taglio trapezoidale tradizionale offre una gonna stretta e superiore libero, fondo lussureggiante della gonna. E ‘bene per le donne con i fianchi stretti, così si espande visivamente la gonna inferiore del corpo.

Va notato che le lussureggianti estate gonne sono stati visti nelle collezioni di molti famosi stilisti e marchi di moda. Ad esempio, Marchesa, che veste le star di Hollywood nella sua collezione primavera-estate 2010 ha presentato abiti da sera classici. Hanno un corpetto tradizionale stretta e lussureggiante lunga gonna a pieghe in tessuti duri.

DSquared2 modelli del marchio di moda ha mostrato romantiche gonne lussureggianti di tulle, che sono associati con lo stile retrò degli anni Cinquanta. Inoltre, questi pannelli esterni nelle sue collezioni udchno combinati con piani sportivi.

Karl Lagerfeld ha presentato un paio di gonne corte lussureggiante. Raggiungere splendore gestito da un multi-layer. Lo strato superiore è fatto di pizzo e il fondo — di un tessuto solido.

La collezione di gonne Chanel divenne la base di abiti da cocktail e abiti raffinati. Gonne corte dominata in molte collezioni della nuova stagione. John Galliano ha creato una flirty gonne corte. Sono fatti di fronzoli chiffon traslucido con stampe a colori. La casa di moda Valentino ha dimostrato gonna corta romantico di un tessuto leggero con volant.

Gonne Lush e corte sono stati anche nelle collezioni di Roland Mouret, Giambattista Vali e Christian Dior.

Queste gonne divennero di moda qualche stagione fa ed è ancora molto rilevante. Il modello è ampiamente rappresentato nella nuova collezione primavera di Donna Karan. Anche in questo caso, vi è una tendenza allo stile di una donna.

La nuova stagione della moda in alcune collezioni sono apparsi in gonne sport-style. Per Gauthier incluso nella sua collezione per la serie di Hermes corta gonna bianca, ricorda la forma del tennis femminile. Essi sono combinati con giacche e blazer eleganti.

Una delle caratteristiche di gonne alla moda per la primavera 2010 è l’originale tagliarli. Molti designer hanno deciso di sperimentare con i tessuti, ripetendo lo stile, che è stato creato da Vionnet.

Marchio di moda Lanvin ha mostrato una serie di eleganti gonne al ginocchio con drappi di tessuto molle. Nuova collezione di Christopher Bailey per Burberry ha introdotto gonne di tessuti tessuti brillanti e dure, che permettono di creare un croccante, silhouette geometrica.

Antonio Berardi nella sua collezione ha introdotto una gonna corta con un taglio insolito, che si basa sulla silhouette della gonna a tulipano. Gonna ampliato nei fianchi e ristretto.

L’articolo è protetto da copyright e dei diritti connessi. In caso di utilizzo e ristampare il materiale di riferimento è obbligatoria.

Share →