Tubercolosi del rene

Tubercolosi dei reni — la forma più comune di tubercolosi extrapolmonare.

Il quadro clinico di tubercolosi renale

C’è una povertà di sintomi. Con i primi segni di rilascio progressivo disuria persistente e sindrome urinaria minimo come un piccolo proteinuria leucocituria (tipo asettico — senza crescita flora banali nella cultura delle urine) e microematuria stabili a reazione acida di urina. I sintomi più comuni di tubercolosi intossicazione potrebbero mancare. Spesso osservata dolore sordo nella parte bassa della schiena.

Gli episodi di ematuria lordo (colica renale silenziosa o secondario) si osservano nelle fasi successive della malattia in papille specifica.

La diagnosi di tubercolosi renale

sulla base dei risultati dello strumento (X-ray e ultrasuoni), batteriologiche e studi endoscopici. Segni radiografici di tubercolosi renale (ceppo sistema pyelocaliceal e dell’uretere, la formazione addominale nel parenchima renale) non specifici, e quindi è spesso necessario per la diagnosi differenziale delle croniche pielonefrite, dei reni e tumori della pelvi renale, non specifico necrotizzante papillita (con nefropatia analgesica, diabete diabete), fibrosi retroperitoneale, schistosomiasi urinaria.

La diagnosi può facilitare la cistoscopia con biopsia, in cui esporre tubercoli con ulcere. Particolarmente importante nella diagnosi è il rilevamento di Mycobacterium tuberculosis (microscopico diretto, batteriologiche e ricerca biologica).

Va tenuto presente che in pazienti con tubercolosi può essere altro, non specifica, forma diffusa di danni renali — medicinale nefrite tubulo-interstiziale causati dall’uso di farmaci anti-TB, e amiloidosi renale secondaria.

Trattamento di tubercolosi renale

Share →