Tumore ovarico: sintomi e trattamento

Cancro ovarico — i sintomi principali:

Nella sua prevalenza di cancro ovarico è al settimo posto tra i tipi di cancro che sono rilevanti per le donne. Molto spesso la malattia è caratterizzata da una propria anonimo, con i segni che puntano ad apparire anche in questo caso, quando il cancro è in gran parte sottoposto a diffusione. In particolare, il cancro ovarico, i cui sintomi sono caratterizzati da tale caratteristica è il passo iniziale solo un terzo delle donne.

Descrizione generale della malattia

Cancro ovarico è un gruppo di diversi tipi di neoplasie derivanti nei vari tessuti nelle ovaie. Il tipo più comune di cancro — è quella in cui la diffusione delle cellule tumorali avviene lungo la superficie delle ovaie. In questa zona, spesso mostrano tumori benigni e cisti.

Per lo più il cancro ovarico si pone in donne in perimenopausa e postmenopausa. Inoltre, l’aumento del rischio di un possibile sviluppo del cancro si verifica in donne con una diagnosi di infertilità nelle donne più tardi ha dato alla luce i primogeniti, e nelle donne che hanno menopausa tardiva.

Aumento del rischio di possibile sviluppo del cancro nell’arte rilevante quando c’è una storia familiare o nel loro seno, endometrio o del colon.

Dato che la fase iniziale è praticamente impossibile determinare quanto abbiamo già notato, la diagnosi viene molto tardi. La diagnosi precoce non include un test di screening specifico. Dare una definizione precisa di una data malattia non può nemmeno revisioni periodiche del bacino, esami del sangue e l’ecografia, si è concentrata essenzialmente sulla identificazione delle prime fasi del cancro ovarico.

Tipi di malattia cancro ovarico

Come è noto, una donna ha due ovaie, che si trovano su entrambi i lati del bacino. Essi producono gli ormoni femminili (estrogeni e progesterone) e uova. Ovaie Sami sono ricoperti di cellule epiteliali, la maggior parte dei tumori si sviluppa a spese di queste cellule.

In conformità con le specifiche sono diversi tipi di cancro, come il cancro, primaria e secondaria, così come il cancro metastatico.

  • Cancro primario (carcinoma dell’endometrio). Si è visto soprattutto come una lesione bilaterale. Questo tumore è caratterizzato dalla sua collinare e la densità, grandi dimensioni che vengono raggiunti solo in rari casi.

    Struttura morfologica determina diagnosticato come cancro centri ghiandolari ci vogliono tipo flat epitelio. Il più comune in età fino a 30 anni.

  • Il cancro ovarico è secondario. Per lo più si sviluppa nelle cisti, che sono benigni carattere tumorale cistica. Caratterizzato da un tumore cistico diverse dimensioni e può raggiungere cifre gigantesche in loro. Il loro contenuto può essere chiara liquido acquoso, di muco o di una sostanza smazkopodobnoe. Fondamentalmente, quando diventano maligne cystoma sierosa e la proliferazione di tipo papillare, simile al tipo di cavolfiore con riempimento parziale di cavità di cisti.

    In genere, il carcinoma sieroso nasce età 40-60, e mucinoso cancro dopo l’età di 60 anni.

  • Il cancro ovarico è metastatico. Questo tipo di tumore può essere formato da qualsiasi tipo di organo affetto da cancro, ma il riferita più frequentemente casi di cancro gastrico.

    Le cellule tumorali sono messi in evidenza attraverso il flusso sanguigno o lungo le vie linfatiche (retrograda). Cancro metastatico è caratterizzato dalla rapida crescita di loro, così come i progressi di un tumore maligno. Spesso il danno si estende a entrambe le ovaie.

    Per il tumore del peritoneo pelvico diventa abbastanza presto, mentre molti tumori formato siti collinari.

Sintomi determinano la classificazione

In accordo con una particolare fase del cancro, cancro ovarico ha alcuni sintomi e caratteristiche. Brevemente, sono come segue:

  • Fase I — il tumore si osserva limitazione di un solo ovaio;
  • Fase II — lesioni tumorali di una o entrambe le ovaie, mentre la sua diffusione nel bacino;
  • Fase III — tumore si diffonde ad una o entrambe le ovaie, lungo metastasi peritoneali si verificano al di fuori del bacino, inoltre, in un complesso o da soli, linfonodi retroperitoneale e sottoposti a metastasi;
  • Fase IV — il tumore si estende per un ovaio o entrambe le metastasi a distanza hanno un meccanismo d’azione.

Classificazione di cancro ovarico per stadio (TNM e FIGO, 1997)

I sintomi del cancro ovarico

Il cancro ovarico è caratterizzata da sintomi non specifici, solitamente mascherato da quelle o altre malattie comuni. In particolare essi possono agire al sistema digerente o malattie derivanti nella vescica. Molto spesso diagnosi errate a causa di tali sintomi, mentre la diagnosi di cancro, di nuovo, vi è una fase tardiva.

La caratteristica principale del cancro è la costante presenza di sintomi specifici o loro aumento graduale. Ad esempio, le malattie dell’apparato digerente, per il quale è possibile prima di prendere il cancro, una certa frequenza delle proprie manifestazioni, mentre i sintomi del cancro, come abbiamo notato, possono essere presenti costantemente, e per crescere. I sintomi più comuni nelle donne con questa diagnosi eseguiamo i seguenti sintomi:

  • La sensazione di mangiare, gonfiore o gonfiore;
  • Chiedendo una minzione immediata;
  • Dolore pelvico, sensazione di disagio;
  • Flatulenza;
  • Nausea;
  • Indigestione continuamente;
  • Aumento della frequenza della minzione;
  • L’aumento della dimensione di vita;
  • Perdita di appetito;
  • Cambio rapido di peso (verso l’alto o verso il basso);
  • Dolore durante i rapporti sessuali;
  • Dolore nella parte bassa della schiena, addome.

La maggior parte delle donne con questa diagnosi si affaccia anche la natura non specifica dei sintomi, tra i quali più spesso si verifica indigestione, la saturazione prematura del cibo consumato, gonfiore, mal di schiena, dolore causato da un accumulo di gas. Le fasi successive di cancro sono caratterizzate da sintomi di dolore pelvico e anemia, aumento delle stomaco a causa di tumore cachessia.

Il sintomo principale è indicativo di un cancro è determinato mediante ispezione o indagine speciale. Consiste nella sindrome «plyuskatney.» Una caratteristica della malattia è anche la sindrome di scarico anomalo in cui espettorato e il sangue appare nelle feci.

Questo sintomo è rilevante nel caso di grandi dimensioni del tumore, e in piccoli tumori.

Cause di cancro ovarico

Oggi provoca il cancro ovarico, tutti ben noti. Tra le opzioni è chiamato fattori genetici e cambiamenti ormonali, nonché lo stato generale caratterizza l’ambiente. È interessante notare che l’uso di contraccettivi orali da donne indica un basso grado di esposizione a tali tumori.

Trattamento del cancro ovarico

Per il trattamento di questa malattia sono trattamenti usati chirurgici, chemioterapia (tra cui la terapia ormonale), così come i metodi fascio. Il metodo di base, in cui l’intervento chirurgico è il secondo posto in questo caso riservato per la chemioterapia, che viene effettuato in combinazione con la chirurgia. La radioterapia è inefficace in natura, quindi è rilevante in combinazione con i metodi sopra di trattamento della malattia.

La terapia ormonale in questo caso è ausiliaria.

Se si sospetta necessità cancro ovarico di consultare un medico o un oncologo ginecologo.

Share →