Un ernia iatale, sintomi e trattamento

Eziologia e la patogenesi. Ernia iatale negli adolescenti sono molto più rari rispetto a bambini e adulti. Ciò è dovuto al fatto che i bambini sono largamente carattere innato e in tenera età richiedono un intervento chirurgico, e negli adulti si verificano come patologia combinata (colecistite. Ulcera gastrica. Ulcera duodenale. Colelitiasi, asma bronchiale.

Bronchite e così via. D.).

I cambiamenti legati all’età svolgono anche un ruolo nello sviluppo di ernie. Così, secondo R. Orgoglio, la loro frequenza è aumentata dal 9% in quelli di età inferiore 40-69% di età superiore ai 70 anni. Tuttavia, essi sono più comuni nelle femmine.

Questi dati sono confermati dai risultati di studi I. BOUCHIER, che indica che la maggior parte dei pazienti ernia clinicamente manifesta poco.

Prerequisiti anatomiche per lo sviluppo di ernia iatale sono l’unica apertura per l’aorta e l’esofago, nonché accorciamento delle gambe diaframma mediale. Probabilmente, questi locali hanno un certo valore in un numero di adolescenti nella genesi di ernia, e con l’età possono giocare un ruolo maggiore.

Di grande importanza nella genesi della formazione di ernia iatale concesso vagale che conduce ad una eccessiva riduzione della muscolatura longitudinale dell’esofago, dello stomaco e accorciando la sua spostamento nella cavità toracica. Tuttavia, studi sperimentali di un certo numero di autori non hanno confermato questa tesi.

Ernia iatale — abbastanza malattia comune, ma non è sempre diagnosticata. I sintomi di ernia gastrite cronica spiegato. ulcera gastrica. colecistite e altre malattie, spesso osservata nei pazienti con ernia iatale. Questo è particolarmente vero per i pazienti adolescenti, a causa della mancanza di formazione medici adolescenti in gastroenterologia e bassi livelli di test diagnostici in cliniche.

Classificazione delle ernie. Secondo caratteristiche anatomiche distinguere le 3 forme di ernia iatale: 1) assiale o scorrevole (cardiaca, kardiofundalnoy, subtotalno- e totalmente-stomaco), non fissata e fissa; 2) paraesofagea (fundal e antrale), non fissata e fissa; 3) breve esofago congenita «intratoracico» stomaco.

Il decorso clinico di ernia iatale sono: 1) asintomatica; 2) dyspeptic; 3) e 4 algica) kardialgichesky.

Sintomi. Con forme cliniche di ernia iatale negli adolescenti è più comune in asintomatica e dispeptici e kardialgichesky praticamente non si verifica. Modulo Diarrheal può essere diagnosticata per caso durante l’esame per altre malattie del tratto gastrointestinale.

La complicanza più comune della assiali -reflyuks ernia iatale esofagite con caratteristico quadro clinico. Inoltre reflusso esofagite, negli adolescenti con ernia assiale a endoscopia in grado di rilevare l’edema, iperemia, emorragia o sottomucosa subkardialnom erosione e cardias. Questi cambiamenti macroscopici della mucosa gastrica si riflettono le caratteristiche del quadro clinico, che si manifesta grave, a volte crampi dolore nella regione epigastrica, nausea, vomito, rigurgito, eruttazione cibo mangiato, o l’aria.

Va ricordato che i sintomi si possono verificare ad alta ulcera gastrica.

Disturbi neurologici Particolarmente degno di nota nei pazienti con ernia esofagea apertura. Essi hanno osservato un aumento di irritabilità, stanchezza, pianto, propensione per esplosioni affettive, poco sonno. A volte c’è una emergenza correlazione diretta e il rafforzamento di mal di testa dolore nella regione epigastrica. Tali pazienti sono spesso ansiosi, depressi, perso nella sensazione che non possono capire.

I sintomi associati con violazioni vagosolyarnimi autori che si verificano in pazienti con foro ernia esofagea a causa di variazioni nei rapporti anatomici dell’esofago, dello stomaco, diaframma e strutture nervose (nervo vago, il plesso solare, e così via. D).

Noi crediamo che questi disturbi neurologici sono più caratteristici dei pazienti con paraesofagea ernie iatale, e con una lunga storia, non è tipico per gli adolescenti. Tuttavia, gli adolescenti spesso osservato violazioni asthenoneurotic complicare la diagnosi clinica. Pertanto, nella diagnosi differenziale delle malattie del tratto gastrointestinale superiore attribuire grande importanza per raggi X e l’endoscopia.

Diagnostica. Poiché la maggior parte adolescenti osservate ernia assiale, hanno solo rilevano la posizione orizzontale del paziente o nella posizione di Trendelenburg. Questo metodo a raggi X di ricerca di questa patologia è endoscopio preferibile. Questo perché l’introduzione del dispositivo, insufflazione di aria nell’esofago, in alcuni casi premedicazione prevenire assiale identificazione ernia. Contemporaneamente soffocamento del paziente talvolta portare allo spostamento del cardias nell’esofago e overdiagnosis ernie assiali. Tuttavia, va ricordato che l’esame endoscopico rivela il grado di danno alla mucosa esofagea.

Inoltre, l’ernia esofago assiale sono spesso combinati con ulcera duodenale, gastrite cronica, e altre malattie del tratto gastrointestinale, così adolescenti endoscopia deve essere effettuata necessariamente.

Adolescenti incompetenza di cardia rivelato mediante endoscopia abbastanza spesso ed è generalmente considerato come un risultato delle indagini. Allo stesso tempo, in alcuni casi, cardia insufficienza può essere causato disordini neurotici a questa età.

L’elevata accuratezza diagnostica delle ernie assiali ezofagotonokimograficheskoe fornisce ricerca, permettendo in molti casi di stabilire spostamento anche minimo della zona inferiore di alta pressione creata dalla tonica sollecitazioni sfintere cardiaco, dal diaframma, si ha la formazione di un ernia.

La diagnosi precoce di ernia iatale negli adolescenti è certamente importante, ma non meno importanti in termini di stima prognosi dei sintomi clinici e la sua relazione con un ernia. Questo presenta alcune difficoltà, come è piuttosto difficile stabilire un modello tra la dimensione dell’ernia assiale, esofagite, e la gravità dei sintomi clinici. Per esempio, a piccole ernie assiali possono essere sintomi clinici chiari, mentre le grandi ernie possono essere asintomatici. Dipende se vi è un ernia canalone assiale associato malattie infiammatorie o disturbi funzionali dell’esofago.

A questo proposito è interessante T. Hersh e A. Burnstein, che indicano la presenza o l’assenza di una ernia iatale non è importante fattore eziologico nella patogenesi della esofagite da reflusso. come il fallimento dello sfintere esofageo inferiore si trova spesso in pazienti senza ernia e allo stesso tempo un sacco di pazienti con ernia sono normalmente sfintere funzionamento e senza reflusso patologico.

Va ricordato che anche in asintomatica ernia assiale adolescenti possono sviluppare esofago-gastrica sanguinamento e anemia. Tuttavia, una leggera perdita di sangue di solito non portare ad anemia, quindi la determinazione del sangue occulto nelle feci negli adolescenti con ernia iatale merita attenzione e, insieme ad altri metodi di diagnosi consente al medico di avvicinarsi deliberatamente di trattamento e la prevenzione.

Tuttavia, riferendosi al alto valore diagnostico della radiografia e metodo endoscopico per ernia iatale, è necessario avvertire il medico credenza perentorio nell’infallibilità di questi metodi. Si dovrebbe concordare con DI Tamulevichyute e AM Vitenas che l’uso di questa diagnosi per chiarire le disposizioni di angioedema (piedi sopra la testa), il Trendelenburg (testa sopra il bacino), per Rozenshtrauh tronco con compressione dell’aumento aiuto addome pressione intra-addominale e, di conseguenza, Ci sono tecniche che contribuiscono antifiziologicheskoy sovradiagnosi ernia iatale. Gli stessi risultati e la mancanza di standard uniformi di criteri endoscopici nello studio del reparto cardiaco.

Molti pazienti con patologia presa prolasso del cardias, che si verifica durante l’esame endoscopico del riflesso faringeo pronunciata.

Pertanto, solo una valutazione globale dei dati clinici per l’adolescente dell’esame strumentale particolarmente quando l’osservazione dinamica può giudicare correttamente la presenza della malattia.

Trattamento di ernia esofagea Articolo Trattamento delle malattie dell’esofago

Share →